Segui su

Aprile 2018

A seguito del parere unanime espresso dal Comitato di Indirizzo e Sorveglianza nella seduta del 20 marzo 2018, con circolare n.2406/PAC del 4 aprile 2018, sono state fornite indicazioni ai beneficiari del Programma sul possibile reimpiego delle somme non utilizzate a valere sul Primo e sul Secondo Riparto finanziario.

Il 19 aprile 2018 si è svolta la riunione del Comitato Operativo di Supporto all’Attuazione nel corso della quale sono stati approvati, alle previste condizioni, gli esiti delle istruttorie relative ai Piani di intervento presentati, per il settore Anziani, dagli Ambiti/Distretti di Baronissi (SA), Caltanissetta, Casarano (LE) e Praia a Mare (CS) e, per l’Infanzia, quelli di Baronissi (SA), Atripalda (AV), Lusciano (CE), Ercolano (NA), Bari, Nardò (LE), Giarre (CT), Corigliano Calabro (CS) e, parzialmente, quello di Bronte (CT). Nella stessa seduta, inoltre, è stata valutata positivamente la scheda di intervento presentata dal Comune di Poggiardo (LE) per la realizzazione di Azioni a Titolarità diretta dell’Autorità di Gestione nel settore Infanzia.

Infine, con informativa del 23 aprile 2018, è stata richiamata l’attenzione dei beneficiari del Programma sulla possibilità di chiedere, entro il 30 aprile 2018 e con le modalità indicate nella circolare n.2406/PAC, la riattribuzione delle economie prodotte sulle risorse del Primo Riparto, riscontrate sui sistemi informativi, a valere sulla dotazione finanziaria del Secondo Riparto.