Segui su

Anziani non autosufficienti

L’obiettivo del Programma Nazionale Servizi di Cura è rivolto agli Anziani non autosufficienti, ossia alle persone ultrasessanticinquenni che non siano in condizioni di autonomia. I fondi previsti  dal PAC per progetti presentati dai comuni capofila degli ambiti/distretti socio-sanitari e socio-assistenziali nei Piani di Riparto ed ammessi dall’Autorità di Gestione ammontano a 269 milioni di euro per il periodo 2013-2017.

Per i servizi per anziani (ultrasessantacinquenni) non autosufficienti sono individuati i seguenti obiettivi: 

a. Aumento della presa in carico di anziani in assistenza domiciliare, assicurando un adeguato livello di prestazioni socio-assistenziali. 

b. Aumento e qualificazione dell’offerta di servizi residenziali e semiresidenziali per gli anziani. 

c. Miglioramento delle competenze di manager, operatori professionali e di assistenti familiari. 

d. Sperimentazione di protocolli innovativi di presa in carico personalizzata dell’anziano fragile, favorendo l’integrazione tra le diverse filiere amministrative dell’intervento sociale e sanitario. 

Ultimo aggiornamento:

Martedì 14 Febbraio 2017, ore 09:30